Laterzagorà

LaterzagoràSpazio libreria nel Teatro Bellini

Laterzagorà è il frutto del felice incontro tra la casa editrice Laterza, il Teatro Bellini e l’associazione culturale A Voce Alta. Una Fortunata esperienza che giunge alla sua quarta stagione. È un luogo, una libreria nel foyer del teatro, animata dall’esperienza di un’associazione che da sempre si occupa di libri, di incontri e diffusione della pratica della lettura. Una piazza interattiva, uno spazio per ospitare presentazioni di libri ed eventi, ma anche corsi e laboratori.
Tra le presentazioni targate Laterza, incontri, approfondimenti e lezioni che intrecciano temi di Storia, Sociologia e Filosofia lungo tutta la stagione. A fine ottobre parte anche il corso di scrittura Scrittura, Scritture a cura di Paolo Di Paolo. La collaborazione con il Teatro Bellini prevede una serie di appuntamenti che intrecciano i temi della stagione, tra la sala grande e il Piccolo, con personaggi, attori, scrittori o studiosi per approfondire e confrontarsi su cosa accade intorno a uno spettacolo. Li abbiamo chiamati Incontri di stagione, un percorso parallelo tra nuovi linguaggi e nuove tendenze che pone l’accento sui temi della scrittura e della Graphic-novel, che quest’anno sono anche linee portanti del programma. Senza tralasciare la memoria e l’omaggio ad autori che hanno contribuito a dare un segno riconoscibile tra scena, cinema e letteratura come Ruccello, Ibsen e, tra i contemporanei, Tarantino, Santeramo o Sinisi, tracciando una mappa di linee di scrittura drammaturgica e mettendo in relazione studiosi, comparatisti, giovani critici. Con il gruppo di lettura seguiremo i testi che compongono il programma della stagione 2019\20, con appuntamenti di lettura che puntano anche sui classici come Dracula (che andrà in scena nella seconda parte di gennaio). Prosegue la collaborazione, avviata lo scorso anno, con il Goethe-Institut di Napoli che prevede incontri a tema e un angolo dedicato a nuove pubblicazioni, mentre continueremo a dare spazio alla collaborazione con le Università: in particolare con l’Università degli studi di Napoli L’Orientale daremo vita a un ciclo di incontri dal titolo Lettere turche.
Laterzagorà sta diventando sempre più una stanza (all’interno del Bellini, casa del teatro), dove si entra per cercare spunti e confronto e dove far crescere
una comunità intellettuale e affettiva.

Per informazioni, e per restare sempre aggiornati sulle nostre attività scrivi a laterzagoranapoli@gmail.com