Guerra Santa

Guerra Santadi Fabrizio Sinisi

In una calda sera primaverile, nella chiesa di una grande città italiana, un sacerdote si prepara alle celebrazioni della Pasqua imminente. Ma qualcuno bussa alla sua porta: è Leila, una giovane orfana allevata dalle suore, scappata dall’istituto sette anni prima per unirsi ai terroristi islamici. Il dialogo fra i due diventa una resa dei conti fatta di accuse, invettive e difese, un processo reciproco che precipiterà in un finale spiazzante.