Topi

Topi

LO SPETTACOLO SI SVOLGERÀ PRESSO IL TEATRO NUOVO

Premio Scenario Periferie 2021

“Vent’anni. Dopo il G8 di Genova. Per chi c’era e soprattutto per chi non c’era. Per una generazione che nel 2001 aveva 12 anni e non poteva andare a Genova. Topi crea un dispositivo teatrale che unisce un doppio livello di composizione drammaturgica: l’indagine storica e documentaristica con la ricerca di una scrittura scenica che riesce a coniugare il privato e il pubblico, la realtà dei fatti e la manipolazione delle informazioni. Nessun disarmante parallelo fra accadimenti e finzione, a favore di una ricostruzione teatrale, autoriale di una grande ferita del nostro tempo che lo spettacolo fa riesplodere nella sua tragica potenza narrativa, personale e collettiva. Dentro e fuori il teatro, nella piazza della nostra memoria, gli spettatori si ritrovano davanti alla vicenda umana di un interno con vista sul mare che sconfina dentro l’ipocrisia politica di chi ancora si nasconde dall’assunzione di responsabilità. La coesistenza di diversi linguaggi teatrali, compresa l’artigianalità dei servi di scena, ci permette di apprezzare la verità del teatro che interagisce e agisce con la verità dei fatti.”

 

Attraverso il gioco delle metafore, testimonianze reali e personaggi inventati, Topi intreccia ricostruzione storica e invenzione scenica per raccontare, a vent’anni di distanza, il G8 di Genova, una delle ferite più gravi della recente storia italiana.

 

Teatro Nuovo 
via Montecalvario, 16 - 80134 Napoli 
M1 Toledo, M2 Montesanto

Informazioni e prenotazioni 
tel. 081 4976267 
botteghino@teatronuovonapoli.it 
www.teatronuovonapoli.it